Le intuizioni geniali di chi seleziona il personale

Ultimo aggiornamento Scritto da Nello Acampora

In periodi come questi, dove le certezze economiche vengono travolte dagli aspetti emotivi, le aziende hanno sempre più bisogno di avvalersi di persone competenti e ricche di valore.

Non sempre è facile selezionarle, a volte il tempo è poco e i candidati a un colloquio possono in seguito non dimostrarsi all’altezza dei requisiti richiesti.

Riprendo questo tema per collegarmi al prossimo corso del mio amico Michele Tribuzio, in programma il prossimo 26 novembre a Roma. Durante la giornata di seminario – il cui titolo è “Capirsi al primo sguardo” – e durante la quale scopriremo come intuire al volo il tipo di persona che abbiamo di fronte, Zio Mike ci parlerà di Fisiognomica, Semiotica e Psicosomatica.

Direte: che c’entra questo con la selezione del personale?

C’entra molto perché per ottimizzare tempi e risorse, e capire subito se il nostro interlocutore è potenzialmente allineato ai nostri obiettivi, le tre discipline affrontate nel corso ci forniranno gli strumenti giusti per migliorare il nostro lavoro di selezionatori.

Grazie alla Fisiognomica, studieremo la struttura del viso (occhi, naso, bocca) per scoprire dati molto interessanti sul carattere di chi abbiamo di fronte e su come comunicare in modo efficace con lui. Se ad esempio il nostro candidato ha gli occhi molto grandi e distanti tra di loro, ricordiamoci che tenderà facilmente a distrarsi se gli affidiamo un unico compito. Potrebbe essere più portato per attività legate alla ricerca/esplorazione.

Con la Psicosomatica capiremo le interazioni mente-corpo che ci riveleranno le principali caratteristiche sulla personalità e il temperamento del nostro interlocutore. Una persona con qualche chilo più, spesso si adatta facilmente a nuovi ambienti/situazioni.

Infine, appassionandoci alla Semiotica (che è lo studio dell’interpretazione dei segni verbali, paraverbali e non verbali) scopriremo indicazioni precise sul nostro sistema di rappresentazione della realtà e sul modo di relazionarci agli altri. E come chicca, Zio Mike parlerà anche di grafologia e attività ludiche come il ballo, lo sport e il gioco.

Vi ho incuriositi?
Se si, allora vi invito a contattare subito i nostri consulenti allo 06.36005152, perché iscrivendovi oggi al corso, potrete risparmiare oltre il 20% sul prezzo del biglietto.

Vi aspettiamo!

Nello Acampora

Leggi qui...

Il video di Capirsi al primo sguardo

Ultimo aggiornamento Scritto da Nello Acampora


In questi giorni vi ho parlato più volte del linguaggio invisibile dei volti e dei corpi, in vista anche del corso che  il mio amico Michele Tribuzio terrà il prossimo 26 novembre a Roma: Capirsi al primo sguardo.
Una giornata, nella quale, impareremo a leggere le emozioni nascoste sul volto di chi ci sta a fianco, capirne il carattere già dal modo di camminare, entrare più facilmente in sintonia ed ottenere subito la sua fiducia.

Leggi qui...

Vuoi un sì per ogni cosa che chiedi?

Ultimo aggiornamento Scritto da Nello Acampora

Ricevere sempre di si come risposta probabilmente non è il sogno solo di chi fa il venditore di professione, ma di noi tutti.
Perchè tutti ogni giorno vendiamo: vendiamo le nostre idee, il nostro punto di vista, noi stessi…pensiamo solo ad un colloquio di lavoro.

Leggi qui...

Video interessanti

Diventa anche tu Fan di Hi Performance

Designed by SB creativity
WordPress è un software libero rilasciato sotto GNU/GPL Licenza.