Essere qualcuno in qualcosa.

Scritto da Nello Acampora

Oggi voglio farvi una proposta “indecente” . Tranquilli,  il caldo e questo clima di relax non mi hanno dato alla testa :-)  
Desidero semplicemente invitarvi a guardare 2 minuti del film Proposta Indecente,cliccando a questo link.
L’invito è rivolto soprattutto a chi gestisce un team di collaboratori e vuole lavorare per creare un clima collaborativo e di fiducia. Vi spiego perchè.


“Cos’è questo? Un mattone! Che altro? Anche un mattone vuol essere qualcosa. Anche un comune, ordinario mattone vuole essere qualcosa di meglio di ciò che è. E’ quello che dobbiamo sentire anche noi”.
Sono queste le parole del professore, su cui dobbiamo riflettere.

A decretare il successo di un’azienda sono sempre le persone che la costituiscono: ogni singolo elemento del gruppo ha un valore inestimabile, dalla segretaria che risponde a telefono, all’amministrativo, a chi si occupa di vendita.
Per valorizzarle e farle sentire parte del successo dell’azienda è importante che il responsabile dedichi loro tempo ed attenzione.
Questo può avvenire coinvolgendo  le risorse nella pianificazione delle  strategie per il raggiungimento degli obiettivi aziendali, incentivando la comunicazione tra i reparti, stimolando l’autonomia ed elogiando il lavoro svolto e facendolo presente agli altri membri del gruppo.
Solo in questo modo ogni singola risorsa si sentirà parte di un progetto più grande e stimolata a fare bene il suo lavoro per vincere con il gruppo.
Che ne pensate?

Vi lascio alle riflessioni e se non avete visto lo spezzone del film prima, fatelo adesso. Ecco il VIDEO

Nello Acampora


Lascia un tuo commento