L’arte della diplomazia

Scritto da Nello Acampora

La recente scomparsa di un personaggio che per anni e’ stato “la” diplomazia, mi fornisce lo spunto oggi per riflettere insieme a voi sul significato di cosa sia cio’ che noi chiamiamo “diplomazia”.

Solitamente siamo portati a pensare che la diplomazia venga applicata solo in determinati ambiti: durante un incontro politico o di affari.
Al contrario, invece, la diplomazia e’ un’ arte che tutti pratichiamo tutti i giorni, tutto il giorno, nel momento in cui interagiamo con le altre persone, che si tratti del nostro partner, di nostro figlio o di un nostro cliente.

Essere diplomatici significa, infatti, imparare ad entrare in sintonia con l’altro.
Questo vuol dire essere pazienti,cioè aspettare che chi ci è di fronte si esprima al meglio per poi poter replicare nel modo giusto; essere poco impulsivi,nello specifico, evitare risposte di “getto”; avere la capacità di trovare subito dei punti in comune,  perchè è solo attraverso questi che si può raggiungere prima il risultato sperato.

Poche semplici regole, queste, che possono davvero renderci dei “diplomatici d’eccellenza!”

Nello Acampora


Lascia un tuo commento